Parliamo di...Back school
21 Novembre 2018

Per Back School si intende una “scuola” per la schiena che ha l’obiettivo di curare e prevenire mal di schiena e mal di collo e non solo.

In questo percorso terapeutico, il paziente diventa il protagonista attivo del proprio trattamento: attraverso le sedute, guidato dal fisioterapista, impara a conoscere la propria colonna vertebrale e a gestire le sue azioni, per effettuare correttamente e senza dolore i movimenti della vita quotidiana.

Durante le sedute il paziente apprende gli esercizi che lo aiutano a ridurre e prevenire il dolore, tecniche di rilassamento muscolare e strategie per sopperire alle carenze di mobilità, elasticità e forza.

Ma chi può fare back school?

Si tratta di una disciplina dolce senza controindicazioni, quindi adatta per tutte le età.

Viene utilizzata nella riabilitazione post operatoria e in quella delle patologie articolari della schiena.

E' stato dimostrato che solo una piccola parte del dolore lombare è causato da patologie specifiche del rachide. La maggior parte dei pazienti che manifestano lombalgia hanno una storia di posture e movimenti scorretti, stress psicologici e insufficiente conoscenza della propria colonna.

Alla luce di questi dati la back school diventa una ginnastica indispensabile per tutte quelle persone che per motivi lavorativi e non tendono a mantenere in maniera prolungata posture scorrette.

In cosa consiste una seduta di back school?

Dopo una valutazione iniziale che permette al terapista di poter inquadrare nella maniera più appropriata il disturbo del paziente, con le conseguenze e limitazioni che questo comporta nella vita dello stesso, viene ideato un programma terapeutico personalizzato. 

Durante le sedute, attraverso esercizi di complessità crescente, si insegna al paziente a diventare gradualmente consapevole della propria colonna lombare, con l’obiettivo di una progressiva autonomia che gli permetterà di gestire i propri movimenti e il proprio dolore anche una volta terminate le sedute.

Alla fine delle terapie vengono concordati in accordo con il terapista una serie di esercizi da svolgere quotidianamente in autonomia per il mantenimento di una corretta igiene posturale.