Riprogrammazione posturale globale RPG e ginnastica per la scoliosi

LA RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE (R.P.G.) NASCE NEL 1981 E FU SVILUPPATA DA PHILIPPE EMMANUEL SOUCHARD

E’ UN METODO DI RIABILITAZIONE BASATO SULLE “CATENE MUSCOLARI” E NON PIU’ SUL SINGOLO MUSCOLO “DOLENTE”.

LE CATENE MUSCOLARI SONO FORMATE DA PIU’ MUSCOLI CHE NEL LORO INSIEME ADEMPIONO AD UNA FUNZIONE MOTORIA COMUNE, CIOE’, CONCORRONO A REALIZZARE LO STESSO MOVIMENTO.

LA RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE CERCA DI OSSERVARE IL PAZIENTE DA UN PUNTO DI VISTA GLOBALE, INDIVIDUANDO LE DISFUNZIONI CHE SONO ALLA BASE DELLA PATOLOGIA AL FINE DI ELIMINARE O RIDURRE LE CAUSE E GUIDANDO IL PAZIENTE AL PROPRIO ORIGINARIO STATO DI SALUTE.

LA TERAPIA E’ ORGANIZZATA IN UN CICLO DI TRATTAMENTI INDIVIDUALI DIFFERENZIATI, CARATTERIZZATA DA ESERCIZI MUSCOLARI SPECIFICI CHE COINVOLGONO TUTTA LA CATENA MUSCOLARE.